Grand Cru Gioacchina Iuvenis

MONOCOLTURA OLIVE VARIETÀ CANINESE

FRANGITURA: a freddo

Frantoio aziendale di proprietà Alfa Laval AO500 Top
Estrazione meccanica

ASPETTO: Brillante

COLORE: Giallo dorato con riflessi verdi

ODORE: Al naso, tranquillo e delicato con lievi sentori di legno

SAPORE: Al palato, esprime la sua forza con amaro e piccate dirompenti. Retrogusto persistente con toni assortiti

Dove se ne consiglia l’utilizzo

Abbinamenti: seppie alla griglia, crostacei in guazzetto, zuppe di crucifere e pancetta, passati di lenticchie, tartare di ricciola.

Tipo contenitore Vol (cl) Prezzo a bottiglia (€) N. bottiglie per scatola Prezzo a confezione (€)
Bottiglia 250 10 6 57
Bottiglia 500 17 6 103
Tipo contenitore Vol (cl) Prezzo a bottiglia (€) N. bottiglie per scatola Prezzo a confezione (€)
Bottiglia 250 14 6 83

MONOCOLTURA OLIVE VARIETÀ CANINESE

FRANGITURA: a freddo

Frantoio aziendale di proprietà, progettato e assemblato dall’azienda con i migliori macchinari.

Estrazione meccanica

ASPETTO: Brillante

COLORE: Giallo dorato con nuance verdi

ODORE: Al naso, molto delicato con chiari sentori di carciofo e di rucola SAPORE: Al palato, ritrova l’aggressività tipica della Caninese da piante secolari.

Finale persistente e piccante

Dove se ne consiglia l'utilizzo Abbinamenti: insalata di ceci, marinata di salmone, patate al cartoccio, zuppe di legumi, insalate di carciofi e bottarga, involtini di pollo.

GAMBERO ROSSO 2017

Guida slow food 2015

Terre d'olio 2015

flos olei 2015

Guida slow food 2014

Caratteristiche organolettiche
Colore: giallo dorato con riflessi verdi.
Al naso, svela immediatamente chiare sensazioni di sfalcio d’erba, di carciofo e pomodoro, cui seguono ricordi di fiori bianchi e mela royal.
Bocca segnata dal connubio tra le note di amaro e piccante, particolarmente marcate, e da un piacevole retro-olfatto floreale, con toni di rosa canina e mela royal.
Dove viene prodotto
Quest’olio è prodotto da olive provenienti da una monocoltura di olivi giovani di varietà Caninese, coltivati in un piccolo uliveto, sito nel podere di proprietà (particella 330, 331, 893 – foglio 34) in Località Gioacchina nel Comune di Canino (Viterbo). Quest’olio proviene da 175 olivi giovani messi a dimora nell’anno 2000 all’età di due anni. Questa particella è declinante ed esposta a sud.
Il terreno è di origine vulcanica e particolarmente fertile, il pH è acido e tendenzialmente argilloso.
Altezza: m 209 slm
Coordinate satellitari: 42,4575 N 11,7516 E
 

Caratteristiche analitiche

Nome Varietà Quando è stato raccolto Quanto ne è stato prodotto Cere
(mg/kg)
Polifenoli
(mg/kg)
Perossidi
(meq 02/kg)
Acidità
(g ac.oleico/100 g)
K232 K270 DELTA K
Grand Cru Gioacchina Iuvenis       nd 264,53 7,37 0,34 1,55 0,07 0,00